Menu Principale

CERCA nel sito:

- tutti i riferimenti a
Tutto quello che potete trovare soltanto nel Friuli Venezia Giulia, la regione bella e interessante tutto l'anno.
Home LOCALITA' e ZONE
SAN GIORGIO della Richinvelda e SAN MARTINO al Tagliamento Guida e Mappa turistica
   
Comuni di San Martino al Tagliamento e di San Giorgio della Richinvelda (Europa - Italia - Regione Friuli Venezia Giulia - Provincia di Pordenone - zona omogenea I Magredi nelle Grave)
 
   

Da una terra arida una viticoltura d'avaguardia

  Recita l’antico detto della Vite al Contadino: Dammi una terra povera e ti farò ricco.
E’ ciò che si è avverato nelle Grave (pianura ghiaiosa) di San Giorgio della Richivelda e San Martino al Tagliamento, un territorio, poco più a Sud della città di Spilimbergo, per tanto tempo brughiera poco produttiva (come il resto dell’alta pianura pordenonese, che presenta anche vaste aree completamente sassose, i ‘magredi’ ) periodicamente inondato dalle acque del Tagliamento a Oriente e del Meduna a Occidente.
  Oggi infatti, grazie prima alla regolazione delle acque e alla creazione di un sistema irriguo, e poi alla diffusione della coltura della vite e della frutta, quest’area è diventata un grande vigneto, ancora in espansione, e soprattutto ha maturato una esperienza in campo viticolo unica al mondo: i vivai di ‘barbatelle’ di vite nel comune di San Giorgio della Richinvelda sono infatti tra i più grandi e scientificamente avanzati del mondo (più di metà della produzione italiana, che a sua volta è circa un terzo di quella mondiale).

   
 
   Per quanto area tipica di emigrazione, l’intraprendenza degli abitanti ha creato un patrimonio storico-artistico di notevole valore, che viene non soltanto restaurato ma anche aggiornato e innovato con gradevoli soluzioni. Ciò vale in particolare nel campo dell’edilizia abitativa (case tipiche dai portoni e ballatoi caratteristici) e religiosa (chiese e chiesette particolarmente curate e ricche di opere d’arte).
   
   

   Tra le cose più interessanti da vedere, vengono le case tipiche con i caratteristici archi ribassati sia al pianterreno sia sui ballatoi, i portoni e i muri in sassi ben allineati. Ve ne sono ovunque, sia restaurate sia reinterpretate modernamente, più numerose tuttavia sono a
- Rauscedo, nella parte occidentale della via principale (si consiglia di guardare dentro i portoni da cui si accede a corti suggestive e ad altri edifici tipici)
- San Martino, un po’ in tutte le vie

  Tra le varie chiese e cappelle, segnaliamo:
- la chiesetta di San Nicolò (affreschi, sculture) del 1300 con a poca distanza il cippo commemorativo del patriarca Bertrando a Rauscedo
- la cappella di S. Maria nei ghiaioni del Meduna
- la chiesa Parrocchiale (con importanti affreschi rinascimentali) a Provesano
- la Parrocchiale di San Martino del 1400 (con molte opere del 1500-1900)
- la chiesetta dei Santi Filippo e Giacomo del 1496 (affreschi, sculture lignee) ad Arzenutto

  Gli edifici signorili di maggior rilievo storico-artistico si trovano soprattutto a San Martino:
- Villa Partenio-Pinni (1700) a S.Osvaldo
- la Cantina San Martino Dai Pitars di recente costruzione (in originale stile neo-medioevale e un interno a livelli aperti imponente e suggestivo) a Ca’ Tonello
- Palazzo Di Prampero (1600-1900) nella parte orientale del centro abitato
- alcune case, palazzi e un bel mosaico esterno di San Martino nella piazza della Parrocchiale
  Nelle altre località:
- Villa Spanio del 1400 (affreschi) a Domanins
- Villa Sabbadini in stile Liberty a San Giorgio
- il grande complesso di Castelcosa (varie epoche) a Cosa

  Sul piano meramente culturale interessante il Museo civico del lavoro agricolo e artigianale a Pozzo (aperto la mattina della 1° e 3° domenica del mese)

   


   Un’evidenza a parte merita l’ambiente naturale di questo territorio, dominato dalla presenza del fiume Tagliamento che qui ha caratteristiche eccezionali. Il suo greto ghiaioso, infatti, raggiunge la larghezza di quasi due chilometri ed è percorso dall’acqua soltanto lungo alcuni bracci dalla profondità non superiore a 30-40 cm. E’ quindi un luogo ideale per escursioni e svago per tutta la famiglia, specialmente in estate.

   

Servizi turistici a San Giorgio della Richinvelda e a San Martino al Tagliamento


ALLOGGI consigliati a San Martino e San Giorgio della Richinvelda

Agriturismo TINA*°°°, SAN GIORGIO della Richinvelda 33090 PN, loc.Rauscedo via Casali Pascutto 1, tel./fax. 0427-94121  347-6433446  www.agriturismotina.it / Alloggio in 4 camere doppie e 1 singola con bagno, tv, arredate con stili diversi, in mezzo alla campagna

RISTORATORI consigliati a San Martino e San Giorgio della Richinvelda

Antica Osteria IL FAVRI***° di D'Andrea Mauro, SAN GIORGIO della Richinvelda 33090 PN, loc.Rauscedo via Borgo Meduna 12, tel.0427-94043  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   / Dal 1865 i migliori prodotti della regione (specialmente i salumi, dalla pitina alla ocadella) e i piatti della tradizione sempre superiori a qualsiasi moda se preparati con i giusti ingredienti (a cominciare dalla pasta fatta in casa) e grande passione; genuini vini del territorio, ma anche a scelta su 300 etichette / Chiuso domenica sera e mercoledì 

Agriturismo TINA***° di Fausto Dino e Barbara Lenarduzzi, 33090 SAN GIORGIO della Richinvelda 33090 PN loc. Rauscedo via Casali Pascutto 1, tel.-fax. 0427-94121 347-6433446 www.agriturismotina.it / Ristorazione fredda e calda a base di oca, anatra e germano reale del proprio allevamento / Vendita salumi oca, frutta e succhi, farina mais, vini tipici / Fattoria Didattica sociale / Apertura: 10-22.00 Sabato e Domenica


PRODUTTORI TIPICI consigliati a San Giorgio della Richinvelda

I MAGREDI, San Giorgio, loc. Domanins via del Sole 15, tel.0427-94720 fax.0427-948021 www.imagredi.com 
Punto degustazione e vendita diretta vini aziendali (5 bianchi e 4 rossi) in orario di lavoro.

Agriturismo TINA***° di Fausto Dino e Barbara Lenarduzzi, 33090 SAN GIORGIO della Richinvelda 33090 PN loc. Rauscedo via Casali Pascutto 1, tel.-fax. 0427-94121 347-6433446 www.agriturismotina.it / Ristorazione fredda e calda: specialità a base di oca di propria produzione / Vendita salumi oca, frutta e succhi, farina mais vini tipici locali 'di Uchì' (Palomba, Cordenossa, Refosco di Rauscedo) / Apertura: 10-22.00 Sabato e Domenica

   
 
Per conoscere
bene
Te Stesso
non puoi
non conoscere
la storia
ancora viva
della Tua Terra:
VEDI
la nostra sintetica presentazione
delle
EPOCHE
STORICO
ARTISTICHE
del
Friuli
Venezia Giulia 
Torna su